I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

L'AFRICA CHIAMA ONLUS ONG - Via Giustizia , 6/D - 61032 Fano (PU)

Tel. e fax 0721.865159

OLTRE LE BARRIERE

Oltre le barriere. Campagna per permettere a bambini con disabilità di accedere all’istruzione

Al dipartimento di Fisioterapia del Centro Shalom situato nella baraccopoli di Kanyama alla periferia di Lusaka  in Zambia molti bambini non riescono a stare seduti, a stare in piedi, a rotolare e a muoversi autonomamente.

Joseph è uno di questi bambini. Ha 4 anni e grazie a numerose sedute di fisioterapia presso il centro de L’Africa Chiama da poco ha imparato a stare in piedi da solo e anche a fare qualche passo!

E passo dopo passo, insieme ai nostri fisioterapisti e alla sua mamma che è sempre al suo fianco a spronarlo, continuerà a migliorare e a crescere!

Aderire alla Campagna Oltre le barriere e sostenere il progetto significa mettersi al fianco di Joseph e della sua mamma e di altre centinaia di bambini con disabilità di Kenya, Tanzania e Zambia.

DONA ORA!

Con la Campagna “Oltre le barriere” L’Africa Chiama ha deciso di scendere in campo ed avviare interventi mirati e concreti per permettere a bambini e bambine con disabilità di accedere all’istruzione e favorire l’educazione inclusiva per permettere a questi bambini la partecipazione alla vita sociale.

“La disabilità non è una coraggiosa lotta o il coraggio di affrontare le avversità. La disabilità è un’arte. È un modo ingegnoso di vivere”.

Neil Marcus, drammaturgo americano.

L’educazione è un diritto di ciascun bambino. Purtroppo per i bambini con disabilità che vivono in Africa subsahariana non è mai così!

I bambini con disabilità di Kenya, Tanzania e Zambia devono affrontare barriere architettoniche (quasi tutte le strutture scolastiche sono inaccessibili a bambini con disabilità motorie), barriere culturali (le persone con disabilità sono discriminate dalla società, dai villaggi e spesso anche dalle famiglie) e barriere educative (gran parte del personale scolastico non è formato per poter accogliere in classe bambini con particolari necessità).

La campagna “Oltre le barriere” si prefigge di:

  • abbattere le barriere architettoniche in 6 scuole di Iringa (Tanzania)
  • formare 50 insegnanti sul tema dell’educazione inclusiva
  • consegnare Kit scolastici (materiale didattico e pagamento iscrizione) ad almeno 100 bambini con disabilità
  • garantire trattamenti riabilitativi a 300 bambini con disabilità

Per superare ogni barriera al fianco di centinaia di bambini disabili abbiamo bisogno di te!

Abbattiamo le barriere per garantire istruzione a tutti i bambini!


Scopri la storia di Moses dalla Tanzania: Moses finalmente è tornato a scuola!

Guarda i nostri video


OLTRE LE BARRIEREOLTRE LE BARRIEREOLTRE LE BARRIERE

OLTRE LE BARRIEREOLTRE LE BARRIEREOLTRE LE BARRIERE

Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative eprogetti.