I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

L'AFRICA CHIAMA ONLUS ONG - Via Giustizia , 6/D - 61032 Fano (PU)

Tel. e fax 0721.865159

COMMUNITY FOR CHILDREN PROGRAMMA DI RIABILITAZIONE COMUNITARIA PER BAMBINI DISABILI DELLA PROVINCIA DI IRINGA (TANZANIA)

La presente proposta progettuale intende replicare il programma e la metodologia di Riabilitazione su Base Comunitaria già adottata e sviluppata da L’Africa Chiama nel Comune di Iringa ed in alcune zone della provincia di Iringa, per ampliare il servizio all’intera provincia attraverso azioni formative e l’attivazione di servizi riabilitativi rivolti a bambini con disabilità anche nelle zone più remote e dimenticate.

Progetto realizzato con i fondi 8 per Mille di Unione buddhista italiana – UBI

AZIONE 1) Creazione ed avvio di un Centro di Riabilitazione e di Formazione

L’azione prevede la creazione di un Centro di Riabilitazione e di Formazione specifico sull’approccio della Riabilitazione su Base Comunitaria, il primo e unico a livello regionale. Nello specifico il Centro, una volta acquistato e arredato, ospiterà sessioni riabilitative sia per bambini con disabilità residenti su tutto il territorio di Iringa (città e provincia), sia per bambini con disabilità che con sessioni formative per operatori sanitari e operatori comunitari dei dispensari della provincia di Iringa, affinchè si migliori il sistema di referal soprattutto nelle zone più remote.

AZIONE 2) Formazione rivolta a personale sanitario a livello provinciale

La seguente fase si propone di migliorare il livello di diagnosi e di riferimento (referral system) di bambini con disabilità all’interno delle strutture sanitarie dislocate a livello distrettuale così da poter intervenire in tempo prevenendo patologie ed indirizzando le famiglie con bambini disabili nelle giuste strutture di riferimento. In particolare quindi si intende effettuare un ciclo di formazione rivolto specificatamente al personale infermieristico e medico impiegato presso i dispensari di ciascuna circoscrizione.

AZIONE 3) Autonomia di n. 3 focal point già attivi

Nel concreto i genitori ed i parenti dei bambini disabili che frequentano attualmente i focal point parteciperanno ad un percorso formativo ed in seguito verranno accompagnati nella creazione di un gruppo di auto aiuto.

Aiuta anche tu i nostri bambini con una donazione, oppure sostieni il centro con il Sostegno a distanza, scopri qui come fare!

Segui tutti gli aggiornamenti attraverso la nostra pagina Facebook!

Centri Tanzania

Guarda i nostri video


Cuoca della Mensa Scolastica a Iringa, TanzaniaStriscia la Notizia con LAfrica ChiamaIl tuo 5x1000 a LAfrica Chiama

Fano - Lusaka: Il container della Solidarietà? Lara, dallo Zambia, ci racconta la sua Scelta di Valore Messaggio di Papa Francesco a sostegno de LAfrica Chiama

Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative eprogetti.