I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

L'AFRICA CHIAMA ONLUS ONG - Via Giustizia , 6/D - 61032 Fano (PU)

Tel. e fax 0721.865159

Christine Likando, Centro nutrizionale - Zambia

La storia di Christine dal racconto degli operatori del centro nutrizionale:

“Quando abbiamo conosciuto Christine Likando aveva appena un anno e otto mesi. Abitava nel compound di Kaloko, non lontano dal centro nutrizionale, assieme alla nonna e a due cugini.

E’ la nonna che ci racconta che prima Christine viveva con i genitori, ma che loro non riuscivano a garantirle il cibo tutti i giorni e quando lo facevano non era spesso troppo poco. E’ per questa ragione che la nonna l’ha accolta nella sua casa sua.

Anche con lei però la quotidianità non è facile: la nonna è vedova e per dare da mangiare ai tre nipoti coltiva qualche verdura e la vende al mercato. Si considerano comunque fortunati perché hanno degli alberi che danno delle arance e limoni.

Durante una delle visite domiciliari, ci siamo accorti di Christine: era seduta davanti a casa e non riusciva a camminare né ad alzarsi in piedi, dalle analisi poi effettuate abbiamo visto che aveva un edema* di primo grado. Abbiamo così deciso di inserirla nel programma nutrizionale de L’Africa Chiama e di ammetterla al programma plumpynut di nutrizione intensiva.”

Dopo 3 mesi al centro nutrizionale è stata dimessa. Ora Christine mangia normalmente e riesce di nuovo a camminare; vive sempre a casa con la nonna e siccome non ce la fa sempre da sola a garantirle 3 pasti al giorno, a volte, continua a rivolgersi al centro nutrizionale per avere un pò di cibo extra per preparare il porridge per sua nipote.

Nonostante ciò, Christine è tuttora in buona salute ed ha un buon stato nutrizionale. 

L’Africa Chiama, che da 15 anni combatte la malnutrizione in Kenya, Tanzania e Zambia con interventi mirati di sostegno alimentare, ha deciso di dare un segnale forte, promuovendo la campagna nazionale Lotta alla fame sostenendo le 13 mense scolastiche i 20 centri nutrizionali attivi nei tre paesi africani.

Con sms solidale, puoi cambiare due vite: la tua e quella di un bambino malnutrito.

Invia subito un sms al 45502 o chiama da rete fissa il 45502.

Dal 10 al 23 aprile è possibile fare qualcosa di concreto e distraordinario: basta inviare un SMS dal cellulare - compagnia TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile e CoopVoce - al numero 45502 per donare € 2 o chiamare sempre il 45502 da rete fissa - Vodafone e TWT – per donare lo stesso importo (€ 2) o chiamare da rete fissa – TIM e Fastweb – per donare € 2 o €5.

Insieme possiamo fare qualcosa di straordinario: lottare contro la fame.

Leggi anche:

La storia di Aness

La storia di Christine 

45502: TU puoi fare qualcosa di STRAORDINARIO

Attori, sportivi e comici. Tanti i volti noti sostengono la campagna Lotta alla Fame.

Ultime Notizie

21.274

bambini raggiunti in Kenya, Tanzania e Zambia.

516.430

totale dei beneficiari diretti e indiretti.

87,83%

percentuale dei fondi raccolti destinati ai progetti in Africa e in Italia.

Guarda i nostri video


Incontro con Papa Latyr Faye, presidente di Casa SankaraMense scolastiche di Iringa-Tanzania - Intervista ad Alessia La RosaServizio TV su LAfrica Chiama - Rai 3 (nazionale) Spazio Libero

Esperienza di volontariato in Africa - Il racconto di Selenia, Sara, Samuele e GiuliaQuestanno per i tuoi regali di Natale... scegli LAfrica Chiama!Fiorella Mannoia video-messaggio per LAfrica Chiama

Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative eprogetti.